Sei qui:  / Blog / Costituzione: inaccettabili le pressioni del governo sul Parlamento

Costituzione: inaccettabili le pressioni del governo sul Parlamento

 

Per salvare il patto del Nazareno e uno dei paletti imposti da Berlusconi (i cittadini non possono eleggere il Senato) Matteo Renzi se la prende con il Senatore Vannino Chiti (che di Costiuzione qualcosa ne sa) e invece manda messaggini complici e preoccupati a Denis Verdini, esperto soprattutto di arti occulte, perché tenga “buoni i suoi”.

Il clima “costituente” di questi giorni è pessimo come è pessimo il governo che impone una riscrittura della Costituzione così ampia e devastante senza ascoltare le voci critiche.

Contano solo i 4 paletti concordati con Berlusconi, attuale animatore della Sacra famiglia di Cesano Boscone.

Da libertaegiustizia.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE