Sei qui:  / Opinioni / Poveri da morire

Poveri da morire

 

Si calcola che oggi in Italia abbiamo circa 5 milioni di poveri, poverissimi veramente e che nell’arco di pochi anni sono raddoppiati. Possiamo immaginarli mangiare, scaldarsi, vestirsi, curarsi, quando possono e non quando devono. Fa male, malissimo veramente e molti tra noi si preoccupano di chiedersi come e cosa possono fare per i fratelli che così chiamano e sentono i due  Francesco che più conosciamo, per alleviare almeno un po’ la loro vita (sopravvivenza dignitosa). E’ però necessario un censimento severo perché è tempo che anche nel nostro Paese partano “campagne d’adozione” mirate e concrete, non collettive e virtuali.   Possiamo anche immaginare che tra i 5milioni (sicuramente più che meno) c’è anche chi proprio non può più sopportare la sua poverissima quotidianità e dunque? Dunque può solo morire o diventare “criminale”. Scagli la prima pietra chi è senza…mangiare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE