Sei qui:  / News / Auser: “L’obiettivo prioritario del Servizio Pubblico è fornire prodotti di qualità a tutela degli unici veri proprietari della Rai, i cittadini”

Auser: “L’obiettivo prioritario del Servizio Pubblico è fornire prodotti di qualità a tutela degli unici veri proprietari della Rai, i cittadini”

 

Ordine del giorno sul ruolo del servizio pubblico della Rai approvato all’unanimità dal Comitato Direttivo Nazionale Auser (Presidente Nazionale Enzo Costa) il giorno 2 luglio 2013:

Il ruolo e la missione di Servizio Pubblico della Rai, è stato fortemente svilito e snaturato  nel corso degli ultimi anni. Le ingerenze invasive politiche e partitiche ne hanno segnato fortemente la fisionomia ed i contenuti.  Con la scusa fittizia dell’auditel, o perché ritenute scomode e marginali, talune tematiche sociali e culturali, sono progressivamente scomparse dai palinsesti – in particolar modo da quelli televisivi-  o relegate in fasce orarie impossibili. Parallelamente si è aperto un dibattito sulla possibile privatizzazione di tutta o di parte della  Rai, che ha scatenato appetiti economici ed editoriali non di poco conto.

Crediamo nel ruolo di servizio pubblico della Rai, perché crediamo che un “servizio pubblico” debba  essere di “utilità sociale e culturale”, così come crediamo che non sia più prorogabile il suo profondo rinnovamento che tenga conto delle innovazioni nel campo della comunicazione e delle nuove tecnologie. Crediamo in un servizio pubblico radiotelevisivo i cui palinsesti siano più attenti ai contenuti, alla qualità dell’offerta, sensibili alle esigenze dell’utenza e non a questa o quella parte politica.  Alla Rai va restituita indipendenza, autonomia e la libertà, prerogative  necessarie per una gestione trasparente, sobria, ed efficiente  della propria mission.

In occasione del rinnovo del Contratto di Servizio, ricordiamo a tutti  gli attori in campo che l’obiettivo prioritario del Servizio Pubblico è fornire prodotti di qualità a tutela degli unici veri proprietari della Rai, i cittadini.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE