Sei qui:  / Blog / Cgia. Lo Stato deve 120 miliardi alle imprese che chiudono

Cgia. Lo Stato deve 120 miliardi alle imprese che chiudono

 

Tra il 2008 ed il 2012 sono più che raddoppiati (+114%) i fallimenti delle imprese vittime dei ritardi o dei mancati pagamenti da parte dei committenti pubblici e privati

VENEZIA – Per la CGIA il debito della Pa nei confronti delle imprese è di circa 120 miliardi “E’ verosimile ritenere che i debiti della Pubblica amministrazione italiana nei confronti delle imprese ammontino a circa 120 miliardi di euro.”  A darne conto è il Segretario della CGIA, Giuseppe Bortolussi, che ha stimato questo importo dopo aver letto i risultati emersi da un’indagine campionaria presentata nel marzo scorso dalla Banca d’Italia in un’audizione parlamentare…..leggi tutto su dazebao.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE