Sei qui:  / News / Rai: Giulietti, ancora una querela temeraria con il solo scopo di scoraggiare il diritto di cronaca

Rai: Giulietti, ancora una querela temeraria con il solo scopo di scoraggiare il diritto di cronaca

 

“Il medium sarà pure nuovo, ma il messaggio è quello di sempre: querela, querela, qualcosa resterà. Così il sindaco di Roma, Alemanno, ha pensato bene di usare Twitter per comunicare la sua decisione di querelare Milena Gabanelli e Report a seguito delle rigorosa e documentata puntata trasmessa ieri sera da Rai3. Vedremo se e come finirà in tribunale, ma ormai non passa giorno che non sia annunciata una “querela temeraria” contro Report e contro quei cronisti che continuano nella loro faticosa ricerca dei fatti e delle verità cancellate od omesse”. Lo affermano in una nota Stefano Corradino e Giuseppe Giulietti, direttore e portavoce di Articolo21.

“Molti di questi atti, peraltro vengono archiviati, ma il denunciante non paga dazio, e così le “querele temerarie” hanno il solo scopo di scoraggiare il diritto di cronaca. Siamo sicuri che Report non si farà impressionare e che la Rai vorrà non solo tutelare la sua trasmissione, ma addirittura potenziare gli spazi dedicati al giornalismo d’inchiesta che rappresentano davvero la spina dorsale del servizio pubblico”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE