Sei qui:  / News / Report: Di Trapani (Usigrai), urge norma contro querele temerarie

Report: Di Trapani (Usigrai), urge norma contro querele temerarie

 

“Il sistema e’ sempre il solito: si rifiutano le interviste e poi si querela. E’ accaduto ancora una volta nei confronti di Report dopo la puntata andata in onda ieri sera”. Lo afferma in una nota il segretario Usigrai Vittorio di Trapani. Fermo restando il diritto di chi si sente leso a chiedere eventuali risarcimenti, rispetto a una inchiesta giornalistica la prima difesa e’ nel rispondere alle domande e fornire la propria versione. Cosa che anche in questo caso Report aveva proposto, e il sindaco di Roma Alemanno ha rifiutato. Non vorremmo invece che si utilizzassero le querele come strumento di pressione – e in alcuni casi di intimidazione – per tappare la bocca alle inchieste giornalistiche. Ecco perché rilanciamo l’urgenza di una norma contro le querele temerarie”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE