Sei qui:  / Articoli / Culture / Agi Spettacolo: presidio al Ministero del Lavoro

Agi Spettacolo: presidio al Ministero del Lavoro

 

Mercoledi 17 aprile, la Cgil Slc ha partecipato all’iniziativa dell’Agi Spettacolo con un presidio presso il Ministero del Lavoro a Roma in via Veneto. Una delegazione rappresentate dall’Agi Spettacolo è stata ricevuta dal funzionario del Ministero. Durante l’incontro durato più di un’ora, sono state sottolineate le difficoltà generali del settore, in particolar modo gli effetti negativi dati dell’applicazione della legge Fornero e dalle irregolarità dovute da una carenza di interventi ispettivi.
La dirigenza del ministero ha preso atto delle difficoltà rappresentate dal settore, impegnandosi a produrre una nota per sollecitare l’attenzione delle strutture competenti nel suo interno. La nota, dietro richiesta sindacale contiene l’immediato interesse di tutto il mondo dello spettacolo.
Cogliamo l’occasione per ringraziare l’AGI Spettacolo e tutti i lavoratori di di troupe presenti, che hanno ottenuto questo importante risultato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE