Sei qui:  / Articoli / Informazione / Rai: Berlusconi inveisce contro direttore Rainews Maggioni. Giulietti: “Basta aggressioni a chi fa informazione”

Rai: Berlusconi inveisce contro direttore Rainews Maggioni. Giulietti: “Basta aggressioni a chi fa informazione”

 

Questa mattina l’intervista del direttore di Rainews Monica Maggioni a Silvio Berlusconi si è conclusa con un botta e risposta. Ai saluti della giornalista e direttrice di Rainews, l’ex premier ha risposto: “Io non la ringrazio perché non mi ha lasciato spiegare, non ho potuto finire un discorso”. Parole alle quali Maggioni ha ribattuto: “Ho fatto solo il mio mestiere”.
“Quando finiranno le molestie e le aggressioni da parte di presunti statisti nei confronti dei cronisti che fanno ancora le domande e della satira?” si chiede il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti.
“Non è più tollerabile da parte di chiunque che quando non si ha voglia o non si è capaci di rispondere alle domande non si sappia far altro che insultare, aggredire, demonizzare, minacciare. Questa mattina Silvio Berlusconi non ha trovato di meglio che inveire contro il direttore di Rainews Monica Maggioni perchè gli avrebbe impedito di esprimere il suo pensiero, essendo evidentemente abituato a parlare per ore ed ore senza interruzione alcuna nei salotti mediatici di sua proprietà. Questi atteggiamenti non sono francamente più accettabili e nella prossima legislatura sarà ora e tempo che si introduca una sorta di reato di molestie nei confronti dell’art.21 della costituzione e del diritto dei cittadini ad essere informati”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE