Sei qui:  / News / Continuano raid aerei in Kordofan, Darfur e Sud Sudan: 27 aprile azione globale

Continuano raid aerei in Kordofan, Darfur e Sud Sudan: 27 aprile azione globale

 

Da quando sono ripresi gli scontri e i bombardamenti in
Sudan sono morte migliaia di persone. E le violenze
continuano. Il 27 aprile attivisti di tutto il mondo e
sudanesi in esilio animeranno azioni dirette a
sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni e
chiedere lo stop ai massacri.

In Italia, a Roma, una delegazione di rifugiati darfuriani e
dell’associazione Italians for Darfur, guidata dalla
presidente Antonella Napoli, sarà al Senato per denunciare
i nuovi crimini e le violazioni dei diritti umani nel loro
Paese e incontrare i componenti della Commissione Diritti
umani di Palazzo Madama ai quali consegneranno un appello
per chiedere ai nostri rappresentanti in Parlamento di
sostenere il Sudan Peace Security and Accountability Act.

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE