Giorno della Memoria, Sami Modiano: “Uscire da Auschwitz-Birkenau è impossibile, io sono ancora là”

0 0

“Non si può uscire da Auschwitz, non ci sono parole per descriverlo. Io ho visto cose orrende, a parte aver perso tutti, ho visto cose orrende anche cose che un ragazzo non deve vedere. Io ho perso tutti, è stata cancellata la grande comunità di Rodi, una comunità che aveva una storia importantissima di 500 anni. Non si esce da Birkenau, non si può uscire, io sono ancora la”. La testimonianza, durante le celebrazioni al Quirinale, di Sami Modiano, superstite dell’Olocausto, sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau.

Illustrazione di Alekos Prete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.