#chiedoperunamica, la campagna per lanciare l’App BrightSky contro la violenza sulle donne

0 0

Per combattere la violenza il primo passo è riconoscerla. Fondazione Vodafone lancia il video manifesto del progetto #ChiedoPerUnAmica, la campagna social nata per comunicare l’impegno contro la violenza di genere e per promuovere l’utilizzo di BrightSky, l’app che supporta le donne che subiscono violenza domestica e insegna a riconoscere i maltrattamenti. Florencia Di Stefano-Abichain, Valeria Fioretta, Annie Mazzola e Valentina Ricci chiedono alle loro followers di condividere storie e atteggiamenti non accettabili all’interno di una relazione e una delle espressioni più utilizzate ironicamente sui social per porre domande imbarazzanti senza esporsi in prima persona #chiedoperunamica diventa così la chiave per sensibilizzare la famiglia, gli amici e i conoscenti che possono essere fondamentali per creare consapevolezza. Tra le testimonial di #ChiedoPerUnAmica nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne Antonella Napoli, giornalista e scrittrice, direttrice di Focus on Africa e membro dell’ufficio di presidenza di Articolo 21.
Durante l’incontro promosso per presentare BrightSky, l’app sviluppata da Fondazione Vodafone per supportare le donne che subiscono violenza domestica e maltrattamenti, sono stati illustrati anche i risultati della nuova ricerca commissionata da Fondazione Vodafone sull’impatto della policy contro la violenza domestica e gli abusi in tutti i 27 mercati Vodafone.
Con Bright Sky si può contrastare concretamente il fenomeno della violenza domestica, basta un tocco per chiamare il 112.
Un’iniziativa che prosegue nel solco della policy di Vodafone per i dipendenti che subiscono violenza domestica e maltrattamenti in 27 Paesi del Gruppo, compresa l’Italia. Con la policy di Vodafone Italia sulla violenza domestica, i dipendenti, nel pieno rispetto della privacy, possono usufruire di quindici giorni di permesso retribuito, oltre che del supporto psicologico di un medico competente e di servizi di consulenza per affrontare tutti i momenti delicati che si possono presentare in queste situazioni