Addio Alessandro, che la terra ti sia lieve

0 0

Apprendo ora della morte di Alessandro Cardulli. Giornalista da sempre, militante della sinistra da sempre. Su molte cose coltivavamo opinioni diverse, e proprio questo era il bello e il “buono”: il suo grande rispetto delle idee diverse, anche quando –  a volte accadeva – erano magari opposte alle sue; e che sempre ospitava su “Jobs News.it”, il quotidiano on line che negli ultimi tempi dirigeva e animava in modo infaticabile e ammirevole.

Oggi è un giorno triste per noi che l’abbiamo conosciuto e abbiamo collaborato con lui. Perdiamo un amico. Lascia un vuoto grande. Che la terra ti sia lieve, Alessandro, e grazie per tutto.