Sei qui:  / Articoli / Informazione / Mada Masr ancora nel mirino delle autorità egiziane: irruzione in redazione

Mada Masr ancora nel mirino delle autorità egiziane: irruzione in redazione

 
Il 24 novembre, intorno alle 13.30, nove uomini delle forze di sicurezza in abiti civili hanno fatto irruzione nella redazione di Mada Masr. Hanno chiesto i documenti a tutti i presenti e preteso di vedere i contenuti dei telefoni cellulari e dei computer.
Al termine della perquisizione, durata circa tre ore, le forze di sicurezza hanno portato via  Lina Attalah, Mohamed Hamama e Rana Mamdouh. Dopo un passaggio negli uffici della Procura di Dokki, sono stati rilasciati.
Anche Shady Zalat, il giornalista del portale indipendente egiziano Mada Masr arrestato il 23 novembre al Cairo, è stato rilasciato nel corso della giornata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE