Sei qui:  / Articoli / Articolo21 della Lombardia: Elisa Signori presidente e Danilo De Biasio nuovo portavoce

Articolo21 della Lombardia: Elisa Signori presidente e Danilo De Biasio nuovo portavoce

 

Due novità per l’associazione Articolo21 della Lombardia: il nuovo portavoce è Danilo De Biasio e la Presidente è Elisa Signori.
La scelta di Elisa Signori conferma e rafforza l’impegno di Articolo21 per i giornalisti minacciati e vittime di violenze: docente di storia all’Università di Pavia, lei è la mamma di Andy Rocchelli, il fotografo italiano ucciso nel 2014 in Ucraina insieme al giornalista e attivista dei diritti umani Andrej Mironov. Articolo21 è sempre stata al fianco della famiglia e degli amici di Andy affinché i responsabili della sua morte venissero portati davanti alla giustizia.

Danilo De Biasio è direttore del Festival dei Diritti Umani e insegna alla Scuola Walter Tobagi; ha lavorato a lungo a Radio Popolare, di cui è stato anche direttore.

In un periodo contrassegnato da una degradazione del mestiere del giornalista, di fake news spacciate come verità, di una comunicazione via social media sempre più veloce e superficiale, Articolo21 ha anche il compito di far incontrare gli attori più consapevoli della comunicazione, perché possano confrontarsi, scambiarsi le proprie competenze e prendere posizione sui temi che riguardano la libertà di pensiero e di espressione.

Un ringraziamento non formale a Andrea Riscassi, giornalista Rai, portavoce uscente di Articolo21, che siamo certi non mancherà di portare il suo contributo anche a questa nuova fase della vita dell’associazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.