Sei qui:  / News / Aggredita troupe Rai in Abruzzo

Aggredita troupe Rai in Abruzzo

 

Di nuovo giornalisti aggrediti mentre cercano di documentare una notizia. Questa volta è accaduto ad una troupe della Rai che era andata in un’area del Comune di Carsoli (provincia de L’Aquila) per verificare quanto i residenti della zona denunciano da tempo, ossia che nella zona ci sono odori sgradevoli e non solo non si riesce a risalire al motivo ma nessuno finora è davvero intervenuto per spiegare il fenomeno. Il comitato di redazione della Tgr Rai Abruzzo, l’Esecutivo Usigrai e la Assostampa Abruzzese in una nota “denunciano con forza il tentativo di impedire il lavoro giornalistico dei colleghi Serena Massimini e Ennio Balducci, operatore di ripresa”. E aggiungono: “Non ci faremo intimidire, anzi amplificheremo gli sforzi per indagare e raccontare”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.