Sei qui:  / Articoli / Una petizione per istituire una giornata dei migranti annegati in mare

Una petizione per istituire una giornata dei migranti annegati in mare

 

Una giornata in ricordo delle donne e degli uomini morti dispersi nei tanti abissi. Bellissima la proposta di Don Aldo Buonaiuto.
Perché sui morti invisibili non possiamo dividerci ma solo incontrarci per onorare la memoria ed educare le coscienze.
Solo nei primi 4 mesi del 2019 nel Mediterraneo sono morte 422 persone, più di tre al giorno. In media si tratta della percentuale di morti più elevata sul totale delle partenze dal 2014. Dal 2014 a oggi non abbiamo ancora imparato nulla. E soprattutto queste sono soltanto le vittime accertate. Di tutte le altre non possiamo neppure stabilire un ordine di grandezza. Sappiamo soltanto che per un migrante al quale possiamo per lo meno dare sepoltura, ce ne sono almeno dieci di cui nessuno rivendicherà il corpo. Dispersi senza neanche una tomba su cui deporre un fiore.
Io ho firmato la petizione, se ritenete firmate anche voi.

FIRMA ANCHE TU https://www.change.org/p/papa-francesco-ant%C3%B3nio-guterres-david-sassoli-giuseppe-conte-istituire-la-giornata-del-migrante-ignoto

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.