Sei qui:  / Articoli / Iniziative Articolo21 / News / Riforma del diritto di famiglia e Ddl Pillon. Senato, 18 dicembre

Riforma del diritto di famiglia e Ddl Pillon. Senato, 18 dicembre

 

Il 18 dicembre 2018 a Roma presso il Senato della Repubblica nella Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro (Piazza Capranica, 72), si svolgerà dalle 9.00 alle 13.30 il convegno “Riforma del diritto di famiglia e DDL Pillon. I doveri degli adulti e i diritti dei bambini” in cui si parlerà di affido condiviso e affido esclusivo, dopo le accese discussioni e i numerosi interventi che si sono susseguiti negli ultimi mesi riguardo il disegno di legge 735, proposto dal senatore della Lega, Simone Pillon, in Commissione giustizia del Senato, sulla riforma del diritto di famiglia.

Organizzato da Magistratura democratica e Articolo21, con la partecipazione dell’Ordine dei giornalisti del Lazio che ha voluto riconoscere crediti formativi per i giornalisti che per partecipare potranno iscriversi sulla piattaforma Sigef entro il 12 dicembre, l’incontro vuole essere una riflessione tra addetti ai lavori sulla reale applicabilità del disegno di legge Pillon, nonché degli altri disegni di legge che sono stati presentati in materia di riforma della famiglia e affido condiviso in commissione giustizia.

In particolare si farà il punto sulla responsabilità genitoriale e sui diritti di bambini e bambine, e dell’impatto che questo disegno di legge, così come gli altri, avrebbe sulle famiglie nel caso diventasse legge. Si affronterà quindi non solo lo stato attuale dell’applicazione dell’affido condiviso ma anche di come sia applicato o meno l’affido esclusivo nelle situazioni di violenza domestica, e si farà chiarezza sulla controversa teoria dell’alienazione parentale e sulle conseguenze che avrebbe la sua introduzione in una legge.

Ne parleranno, tra gli altri, la senatrice Valeria Fedeli, Mariarosaria Guglielmi, sostituto procuratore, la giudice Gabriella Luccioli, Maria Monteleone, coordinatrice gruppo antiviolenza del Tribunale di Roma, Grazia Ofelia Cesaro, avvocata UNCM, Franca Mangano, presidente sezione famiglia Corte d’appello di Roma, Andrea Coffari, presidente Movimento per l’infanzia, Gloria Soavi, presidente CISMAI, Teresa Manente, Responsabile ufficio legale Differenza Donna, Paola Spadari, Presidente ODG Lazio, Marina Petrolo, presidente I.I.C.L.

Introduce e modera l’incontro, Luisa Betti Dakli, giornalista di Articolo21.

Aderiscono all’evento, insieme a Magistratura democratica, Articolo21 e Odg Lazio, anche AIAF (Associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori), I.I.C.L. (Istituto italiano di diritto collaborativo e negoziazione assistita), CISMAI (Coordinamento italiano dei servizi contro il maltrattamento e l’abuso all’infanzia), Differenza donna, e ADG (Area democratica per la giustizia).

Il convegno è aperto al pubblico ma è necessario accreditarsi entro il 13 dicembre inviando un’email con le proprie generalità e la richiesta di partecipazione al convegno a md@magistraturademocratica.it mentre per i giornalisti è necessario iscriversi sulla piattaforma Sigef entro il 12 dicembre per avere diritto ai crediti formativi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.