Sei qui:  / Articoli / Informazione / Il caso Gervasoni alla Camera dei Deputati

Il caso Gervasoni alla Camera dei Deputati

 
Approda anche alla Camera dei Deputati il caso di Federico Gervasoni e degli attacchi legati alle sue inchieste sulla ricostituzione di gruppi  neofascisti a Brescia. Il deputato del Partito Democratico Alfredo Bazoli, in un intervento del 19 novembre, ha espresso la solidarietà sua e del gruppo del Pd al giornalista, ricordando i motivi per i quali Federico sta ricevendo durissimi attacchi via web dal  mese di luglio, ossia subito dopo la pubblicazione della sua inchiesta su La Stampa con cui ha documentato le riunioni di gruppi neofascisti a Brescia. Fenomeno preoccupante e confermato dallo stesso Bazoli  nell’aula della Camera in riferimento ad altre iniziative registrate sempre nella città di Brescia e che dimostrano l’avanzata di formazioni di chiara ispirazione fascista, come le ronde e l’apertura di sedi di Forza Nuova e di Casapound nonché aggressioni recenti in quella zona.Il deputato ha altresì ricordato che il Pd ha depositato una mozione che impegna il Governo a combattere questo tipo di fenomeni contrari alla Costituzione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE