Sei qui:  / Blog / GAND. COME FRONTEGGIARE GLI ATTACCHI AI GIORNALISTI E LA CENSURA VIOLENTA

GAND. COME FRONTEGGIARE GLI ATTACCHI AI GIORNALISTI E LA CENSURA VIOLENTA

 

Intervento al seminario internazionale “Libertà di stampa sotto minaccia” promosso da Ossigeno e dalla Facoltà di legge e criminologia dell’Università di Gand, il 10 ottobre 2017

Ci sono questioni che crediamo di conoscere molto bene, ma che in realtà comprendiamo soltanto in parte. Le conosciamo poco e non riusciamo a coglierne gli aspetti essenziali. Non le comprendiamo bene. Ma ce ne rendiamo conto soltanto quando qualcuno (o qualcosa) ci apre gli occhi, scuote la nostra coscienza e ci fa dubitare d tutto. A me è accaduto qualcosa di simile, tanti anni fa, in Sicilia, quando mio fratello Giovanni fu ucciso in modo del tutto inatteso e imprevedibile. Quella tragedia cambiò la mia vita. Mi ha costretto ad aggiornare tutte le mie convinzioni, come ho raccontato nel 2009 nel libro C’erano bei cari ma molto seri, che spero di pubblicare anche in altri paesi. Intanto riassumo qui, molto brevemente, i fatti che riguardano il tema del nostro incontro.

Era il 1972. Io e mio fratello Giovanni vivevamo in… Continua su ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE