Sei qui:  / Blog / Libere scelte o libero mercato?

Libere scelte o libero mercato?

 

di Silvia Pizzoli

Leggendo su Liberation la storia di una ragazza di 18 anni che tramite un’agenzia tedesca ha venduto all’asta, per 2,3 milioni di euro, la sua “prima volta”, mi è tornata alla mente una conversazione avuta in famiglia molti anni fa. Una di quelle conversazioni che si riescono a fare con le persone di casa che, nonostante i legami e l’affetto, sono in grado di mantenere quel barlume di oggettività e distacco che permette loro di considerarti una ‘testa pensante’, nonostante l’esplosione dell’adolescenza in atto in quegli anni… Continua su cheliberta

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE