Sei qui:  / Blog / Dal 26 al 28 maggio “Pistoia – Dialoghi sull’uomo”

Dal 26 al 28 maggio “Pistoia – Dialoghi sull’uomo”

 

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto circa ventimila persone prendere parte a incontri, spettacoli, conferenze e dialoghi, rivolti all’approfondimento culturale e alla ricerca di nuovi stimoli per comprendere e decodificare la realtà di oggi, torna dal 26 al 28 maggio “Pistoia – Dialoghi sull’uomo”, il festival di antropologia del contemporaneo promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia, ideato e diretto da Giulia Cogoli.

“La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi” è il tema dell’ottava edizione – che richiama la nomina della città toscana a Capitale Italiana della Cultura – sul quale si confronteranno importanti pensatori italiani e internazionali.

«Il tema scelto quest’anno si può considerare il punto di partenza degli studi antropologici – spiega Giulia Cogoli – la declinazione plurale del concetto di “cultura” rappresenta infatti non solo la principale acquisizione teorica dell’antropologia culturale, ma anche una delle grandi rivoluzioni conoscitive del Novecento. Oggi lo snodo cultura/culture è più che mai importante perché ben al di là dell’antropologia, nella letteratura, nella filosofia, nella scienza, nella musica, nella storia hanno “fatto irruzione” autori provenienti da quelle “culture” che un tempo erano oggetto di studio. Pensiamo all’importanza della letteratura post-coloniale o alla centralità dei dibattiti sul multiculturalismo e sul meticciato culturale».

In occasione di questa ottava edizione nasce il “Premio internazionale Dialoghi sull’uomo”, un riconoscimento conferito a una figura che con il proprio pensiero e lavoro abbia testimoniato la centralità del dialogo per lo sviluppo delle relazioni umane e contribuito a migliorare lo scambio interculturale, in Italia e nel mondo. Il premio vuole essere un ideale complemento delle molteplici attività promosse in questi anni dal festival Dialoghi sull’uomo a favore del costante confronto culturale in ogni ambito.

Per il quarto anno i Dialoghi ospitano un’esposizione fotografica: Gianni Berengo Gardin realizzerà la mostra “In festa. Viaggio nella cultura popolare italiana” a cura di Giulia Cogoli, dal 26 maggio al 2 luglio, presso le sale affrescate del Palazzo Comunale di Pistoia. Una mostra pensata e organizzata appositamente per il festival, con 60 fotografie in diversi formati del maestro della fotografia contemporanea.

Per ulteriori informazioni: www.dialoghisulluomo.it

Da confronti

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE