Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Informazione / Domani a Napoli la 50esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali

Domani a Napoli la 50esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali

 

In occasione della cinquantesima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, l’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) della Campania e la Diocesi di Napoli, hanno promosso un incontro-dibattito sul tema: “Ascoltare, voce del verbo comprendere”.
All’incontro che si terrà presso l’istituto tecnico commerciale “Galiani” in Via Don Bosco a Napoli, venerdì 13 maggio, alle ore 11, interverranno il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e il presidente della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana) Giuseppe Giulietti.
Moderatore sarà don Tonino Palmese, Vicario Episcopale per la carità della Diocesi di Napoli e assistente ecclesiastico dell’Ucsi Campania. Indirizzi di saluto saranno portati dalla dirigente scolastica del liceo “Garibaldi” e dell’istituto “Galiani” Armida Filippelli, dal presidente dell’Ucsi Campania Giuseppe Blasi.
Al termine dell’incontro la giornalista Veronica Valli terrà un breve scambio di battute con gli studenti sui temi: come è cambiato il giornalismo dal 1970 a oggi, come sono cambiate le notizie con internet e i social network. Tra giornalisti di mestiere, Blogger e improvvisati si può ancora parlare di deontologia professionale? Internet, i social e le notizie bufala: non è tutto oro quello che luccica. Ma qual è il modo più corretto di fruire le notizie?
All’incontro sono stati invitati anche i giornalisti Ottavio Lucarelli, Gerardo Ausiello e Armando Borriello.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE