Sei qui:  / Opinioni / Leopolda, alla faccia di quei barbosi che ci stanno sempre a criticare…

Leopolda, alla faccia di quei barbosi che ci stanno sempre a criticare…

 

Ah la Leopolda! Qua è tutto fighissimo, qua ci si sente davvero giovani e innovatori e anche più belli. Qua nessuno litiga, qua nessuno contraddice l’altro perché noi abbiamo sempre ragione e siamo davvero ganzi con le nostre camicine bianche e i nostri selfie che condividiamo in tutti i modi e in tutti i luoghi virtuali.  Qua è  tutto un gran movimento,  vip,  gente sorridente, cosa facciamo qui? Non lo so, ma so che è bello esserci e la Boschi è proprio bella …  urca quant’è bella quando sorride e quando, con la sua naturale eleganza, glissa sulle domande che riguardano suo padre e il conflitto d’interessi. Noi siamo l’innovazione, noi cambiamo l’Italia rottamando  la vecchia classe politica, togliendo un po’ di dirittucci ai lavoratori e salvando qualche bancuccia un po’ birichina. Noi siamo il vero cambiamento e ci distinguiamo dai fans di quel tipo urlante che dal suo blog  mette alla gogna i giornalisti. Noi siamo migliori perché abbiamo le idee giuste,  infatti per distinguerci  abbiamo lanciato sul sito della nostra convention l’iniziativa: “Scegli il peggior  titolo di giornale”, così ci facciamo pure due risate alla faccia di quei barbosi che ci stanno sempre a criticare Saviano compreso, rosiconi!.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE