Sei qui:  / News / “E!state Liberi” in Lombardia 2015, il 29 agosto la presentazione del bilancio sociale

“E!state Liberi” in Lombardia 2015, il 29 agosto la presentazione del bilancio sociale

 

Sabato 29 agosto alle ore 15.00, presso il bene confiscato “La Masseria” di Cisliano (MI), verrà presentato il bilancio sociale dei campi di “E!state Liberi”, l’esperienza di lavoro e formazione sui beni confiscati che quest’anno ha portato moltissimi ragazzi ad impegnarsi sui beni sottratti alle mafie in Lombardia.

La presentazione del bilancio sociale vuole essere un momento di condivisione e di riflessione sull’incredibile impegno messo in moto da “E!state Liberi” 2015 in Lombardia: 184 i ragazzi – minorenni e non- che quest’estate hanno infatti preso parte ad uno dei dieci turni di campo organizzati a Trezzano sul Naviglio (MI) e a Vigevano (PV) tra il 21 giugno e il 30 agosto, scegliendo di dedicare le loro vacanze al lavoro, al sociale, alla solidarietà. I campi hanno coinvolto volontari, formatori e comuni, familiari delle vittime innocenti delle mafie e realtà associative del territorio: oltre ai lavori sui beni confiscati a Trezzano Sul Naviglio, Vigevano, Buccinasco, Cisliano e Gaggiano, sono stati organizzati momenti di formazione e di restituzione alla cittadinanza.

La presentazione del bilancio sociale avverrà durante “R!estate Liberi” in Lombardia, il primo raduno dei campisti lombardi che si terrà sabato 29 e domenica 30 agosto presso il bene confiscato “La Masseria” di Cisliano (MI) a conclusione delle settimane di campo. A “R!estate Liberi” in Lombardia sono stati invitati sia i ragazzi e le ragazze che hanno partecipati ai campi in Lombardia, sia quei giovani lombardi che invece hanno scelto di impegnarsi in uno degli altri campi di volontariato organizzati da Libera su tutto il territorio nazionale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE