Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Unicef: volontari in oltre 200 piazze di Italia 16 e 17 maggio per la mobilitazione: “Nutrirsi bene, nutrirsi tutti”

Unicef: volontari in oltre 200 piazze di Italia 16 e 17 maggio per la mobilitazione: “Nutrirsi bene, nutrirsi tutti”

 

Il 16 e 17 maggio l’UNICEF sarà presente in oltre 200 piazze italiane con una grande iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi, dedicata al tema “Nutrirsi bene, nutrirsi tutti”.  “A pochi giorni dall’apertura di Expo 2015, grazie ai nostri volontari saremo nelle piazze di tutta Italia per ribadire il nostro impegno nella lotta alla malnutrizione e alla povertà” , ha dichiarato Giacomo Guerrera, Presidente dell’UNICEF Italia. “Ci auguriamo che Expo 2015 possa essere un momento cruciale per ridefinire e rilanciare strategie efficaci garantendo politiche di “equità” per i bambini. Ancora oggi a livello globale oltre 200 milioni di bambini sotto i 5 anni soffrono di una qualche forma di malnutrizione. Oltre 3 milioni di tutte le morti infantili sotto i 5 anni sono legate anche alla malnutrizione. Dobbiamo poter garantire a tutti i bambini del mondo una sana nutrizione già dal grembo materno”, ha concluso Guerrera.

Presso gli stand UNICEF delle oltre 200 piazze di Italia saranno presenti materiali informativi sul lavoro dell’UNICEF, in particolare un nuovo speciale flyer sulla sana e corretta alimentazione con i personaggi della serie animata Elfoodz di Play Entertainment; inoltre, sarà possibile sostenere i progetti dell’UNICEF contro la malnutrizione con un’offerta per alcuni gadget come la Tazza della Pimpa, la popolare Pigotta e un portachiavi.

La mobilitazione di piazza sarà ancora un momento per sostenere l’impegno dell’UNICEF in Nepal, dove oltre 1,7 milioni di bambini sono stati sconvolti dai terribili terremoti che dal 25 aprile hanno fatto tremare il paese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE