Licenziato: la Cei applica il metodo Boffo a Boffo

0 0

È stato mandato a casa il direttore di Sat 2000, l’emittente dei vescovi italiani. Ne aveva assunta la guida dopo le dimissioni dalla direzione di Avvenire.

Dino Boffo, a quanto si apprende, ha lasciato la direzione della televisione della Conferenza episcopale italiana (Cei), Tv2000. Vi era arrivato dopo la direzione di Avvenire, conclusa quando il Giornale fece una campagna stampa contro di lui.

Secondo quanto spiegato ai redattori della testata televisiva, con Boffo “sarebbe venuto meno il rapporto di fiducia con l’editore” mentre la decisione sarebbe anche “maturata nell’ambito del nuovo riassetto in ambito Cei voluto da papa Francesco”.

Da voltapagina.it