Sei qui:  / Blog / 67 ignoranza che parla

67 ignoranza che parla

 

di Nadia Redoglia
Credeva che per “senza vincolo di mandato” di cui all’art.67 Cost. s’avesse da intendere il mandare affa illimitatamente i parlamentari? No perché, stante l’ultima sua uscita (questa volta grave) sembra che il portavoce del M5S solo ora abbia preso in considerazione l’articolo costituzionale riflettendo sul significato della frase. Peccato però che non abbia saputo approfondirne anche la natura e tutto ciò che da essa implicitamente deriva. Qualche giornalista, senza commentare, sta tentando di spiegarglielo. Può pur fingere indifferenza, visto che i giornalisti italiani gli sono invisi, ma altrettanto non potranno fare gli eletti del suo simbolo in proprietà.

Ogni parlamentare rappresenta la nazione (art.67 Cost.). Ciascuna di queste 5 parole contiene profondo significato che stabilisce la natura propria di tale dottrina.  La Costituzione è stata scritta con 9.369 parole che sono repliche di 1.357 vocaboli di cui oltre mille appartengono al vocabolario di base, perché ogni cittadino della Repubblica possa comprenderne il senso.
Un buon parlamentare opera per il bene comune dell’intera nazione, ma se non conosce la Costituzione è evidente che potrà mai essere un buon parlamentare, ancorché (con molti dubbi) buon cittadino.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE