Sei qui:  / Articoli / Informazione / Ddl diffamazione: Giulietti, resta pessimo. No approvazione

Ddl diffamazione: Giulietti, resta pessimo. No approvazione

 

“‘Il disegno di legge sulla diffamazione, anche con il nuovo emendamento resta pessimo. Non risponde in modo alcuno ne’ alla necessita’ di tutelare i diffamati ne’ tantomeno a quella di liberare i cronisti da intimidazioni e minacce tese a scoraggiare il libero esercizio del diritto di cronaca”. Lo afferma in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti. ”Si tratta di una ritorsione che esalta ancora una volta la prepotenza di pochi e colpisce l’interesse generale e l’articolo 21 della Costituzione.

Ci auguriamo che tutti quelli che hanno manifestato dubbi e perlessita’ vogliano utilizzare ogni strumento per impedirne l’approvazione”. ”Contro ogni forma di bavaglio e di oscuramento – conclude Giulietti – dal 9 all’11 di novembre ad Acquasparta (Tr) Articolo21 promuovera’ una tre giorni di
discussioni pubbliche e confronti”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE