Sei qui:  / Appelli / FIRMA L’APPELLO “Si voti al più presto per la Regione Lazio”

FIRMA L’APPELLO “Si voti al più presto per la Regione Lazio”

 

In queste settimane abbiamo assistito, con grave dolore per le coscienze e crescente indignazione civile, alla delegittimazione pressoché totale della Regione Lazio.
La totale negazione delle nozioni di “bene comune” e “interesse generale” ha portato alla deriva un ente decisivo per la vita di oltre 5 milioni di persone. Di fronte a questa emergenza democratica, chiediamo che sia restituita al più presto la parola agli elettori per restituire dignità e credibilità alle Istituzioni. I cittadini del Lazio hanno il diritto di tornare a scegliere i propri rappresentanti e ricominciare ad essere protagonisti del proprio futuro. Ogni ulteriore tentativo di rinvio del voto, rischia di incidere negativamente, anche sul piano materiale, sulla vita dei cittadini, dei territori e delle imprese del Lazio, privati di un fondamentale livello di governo, e di minare ulteriormente la fiducia nei confronti della rappresentanza democratica e delle Istituzioni della nostra Repubblica.

PRIMI FIRMATARI
Federico Orlando, Presidente Art.21
Giuseppe Giulietti Portavoce Art.21
Tommaso Fulfaro, segretario Art.21
Stefano Corradino, direttore Art.21
Prof.ssa Veronica Pravadelli, università Roma TRE
Prof. Paolo Bertetto, università Roma TRE
Prof.ssa Lucilla Albano, università Roma TRE
Prof Marco Maria Gazzano, università Roma TRE
Prof Enrico Menduni, università Roma TRE
Prof Elio Matarazzo, università Roma TRE
Prof Gianni Celata, CATTID Università La Sapienza
Fiore de Rienzo, Autore Conduttore televisivo
Peppino Vecchio, Giornalista
Lino de Seriis, Regista televisivo
Luigi (Gino) Auriuso, Attore regista teatrale –Ass- feditart
Enzo de Camillis, Regista cinematografico – ass Art. 9

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE