Sei qui:  / Interni / Legge elettorale, Giulietti- Vita: “No a riforma senza conflitto di interessi”

Legge elettorale, Giulietti- Vita: “No a riforma senza conflitto di interessi”

 

“Non voteremo nuove leggi elettorali se non verrà inserita una seria regolazione del conflitto di interessi”. E’ quanto si legge in una nota del portavoce di Articolo21 e deputato del gruppo Misto, Giuseppe Giulietti e del senatore del Pd Vincenzo Vita. “Ovviamente il ‘porcellum’ e’ aberrante e va abolito – aggiungono i due parlamentari – tuttavia, qualsiasi riforma risulterebbe monca e inefficace se non si affrontasse il tema dirimente dell’autonomia dell’agire politico da pressioni e lobbismi. Spicca in Italia particolarmente la questione del controllo dei media, dopo anni di berlusconismo. Chiediamo che bozze e testi in discussione – conclude la nota – non eludano un problema cosi’ cruciale”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE