Sei qui:  / News / Ilva, atteso ordine di sequestro. Protestano i dipendenti

Ilva, atteso ordine di sequestro. Protestano i dipendenti

 

Anche se non ancora ufficiale sembra imminente la firma del provvedimento di sequestro ( senza facoltà d’uso) per gli stabilimenti dell’Ilva di Taranto unitamente all’emissione di provvedimenti cautelari a carico di alcuni degli indagati per disastro ambientale. A rivelarlo, è l’agenzia Ansa.
Intanto, il clima di tensione fra gli operai dello stabilimento continua ad essere alto e anche oggi sono in corso nuove manifestazioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE