Sei qui:  / Articoli / Informazione / Equo compenso: quali ostacoli bloccano l’iter?

Equo compenso: quali ostacoli bloccano l’iter?

 

“Dal momento che, in occasione della approvazione alla camera dei deputati,il governo non ritenne di esprimere critiche rilevanti alla cosiddetta legge sull’ Equo compenso nel settore editoriale, non riusciamo a comprendere quali siano gli ostacoli che ne stiamo bloccando l’iter al Senato. Dal momento che, nei prossimi giorni, la camera dei deputati discuterà il decreto relativo alla  editoria chiederemo al sottosegretario Peluffo di informare le commissioni  e l’aula sulle intenzioni dell’esecutivo in materia”. E’ quanto affermano in una nota gli onorevoli, Silvano Moffa, presidente commissione lavoro Camera, Enzo Carra, relatore del provvedimento, e Beppe Giulietti, portavoce di Articolo 21. “Peraltro le nuove norme in materia di mercato del lavoro rendono  ancora più urgente l’approvazione di un provvedimento che, alla camera, aveva raccolto un consenso vastissimo, superando  qualsiasi confine di parte, di partito,di schieramento”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE