Sei qui:  / Blog / Burlesque-burlesque

Burlesque-burlesque

 

di Nadia Redoglia

L’unione di Casini (Udc) pensa al rinnovamento in una “cosa” che i più già chiamano partito della nazione. Pdn? Su cosa sia, come e quando sia nato il concetto di “nazione” esiste letteratura vastissima. E’ termine d’effetto, ma nella sostanza può pur voler dire niente. La “n” finale risolve in ogni caso.

Esaurito l’elenco delle robe che il Pd non è mica qua a fare, restiamo sempre in attesa di sapere quelle che vuole fare.

Per quanto riguarda il Pdl, proprio oggi Alfano annuncia una promessa inquietante: lui e Berlusconi, dopo le amministrative, comunicheranno agli italiani “la più grossa novità che cambierà il corso della politica italiana nei prossimi anni e sarà accompagnata dalla più innovativa campagna elettorale che la politica italiana abbia avuto dalla discesa in campo di Berlusconi del1994”. Il che la dice lunga-lunga…

Gratis per tutti, consapevoli o a loro insaputa, cene eleganti, teatri già discoteche, viaggi, appartamenti, cotillons, ma soprattutto ricchi premi assistenziali per fanciulle indifese e dentiere per  anziani?

Naaaa: è semplicemente una gara di burlesque. Vince chi si traveste meglio!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE