Articoli

Alpi-Hrovatin: governo, “Sì a desecretazione atti”. Articolo21, grazie ai 70mila firmatari”

Alpi_Hrovatin_militari_Ciriello-ok-770x375

La sottosegretaria Sesa Amici, a nome del governo, ha annunciato che anche l’esecutivo muoverà i suoi passi sulla strada verso la desecretazione degli atti relativi all’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Si tratta di un passo decisivo nella direzione dello sgretolamento di quei “muri di gomma” che,sino ad oggi, hanno impedito l’accertamento della verità giudiziaria”. Lo scrivono in una nota Stefano Corradino e Giuseppe Giulietti, direttore e portavoce di Articolo21 e autori della petizione che sul sito Change.org è stata firmata da 70mila persone.

“Seguiremo passo, passo, l’iter e le risposte che saranno fornite da chi aveva apposto il segreto. Questo risultato è anche il frutto delle 70 mila persone che hanno chiesto di mettere fine al regime dei segreti e della clandestinità. Un grazie infine a chi, come Luciana Alpi, i suoi legali, gli animatori del premio e della fondazione Alpi non hanno mai smesso di reclamare verità e giustizia.

20 marzo 2014
 
 

Un solo commento