Sei qui:  / Articoli / Su Change.org la petizione contro piazza Berlinguer-Almirante a Terracina

Su Change.org la petizione contro piazza Berlinguer-Almirante a Terracina

 

In questi giorni il Consiglio Comunale di Terracina ha approvato una mozione comunale per intitolare una piazza congiuntamente ad Enrico Berlinguer e Giorgio Almirante. Enrico Berlinguer si è sempre battuto per un’Italia libera, democratica, giusta in opposizione al fascismo, Almirante invece è stato un esponente del regime fascista e sostenitore delle legge razziali. Come possono due personalità così diverse condividere una piazza? L’ANPI del Lazio dice no e ha lanciato una petizione su Change.org che ha già raccolto migliaia di firme. L’iniziativa parte dalla considerazione che “l’Italia è una Repubblica democratica fondata sui valori e sui principi ispiratori della Guerra di Liberazione dal nazifascismo, sulle esperienze e sulle culture politiche delle organizzazioni e delle personalità antifasciste che subirono le persecuzioni del regime a causa delle loro idee, sull’uguaglianza dei cittadini senza distinzioni di sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali o sociali, è inaccettabile che vengano messe sullo stesso piano personalità come Berlinguer, strenuo oppositore del fascismo e del razzismo e politico impegnato ogni giorno per la difesa della democrazia e la tutela della Costituzione, e Almirante, esponente del regime fascista prima e dopo l’8 settembre 1943, sostenitore delle leggi razziali, complice dell’assassinio di patrioti, successivamente rappresentante del neofascismo italiano e avversario della democrazia e delle libere Istituzioni”.
Tra i primi firmatati ANPI Lazio – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia; ANED Roma – Associazione Nazionale ex Deportati nei campi nazisti; ANPPIA Roma – Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti; FIAP Roma e Lazio – Federazione Italiana Associazioni Partigiane; ANFIM Roma e Lazio – Associazione Nazionale Famiglie Italiane Martiri; IRSIFAR – Istituto Romano per la Storia d’Italia dal Fascismo alla Resistenza; ANEI Roma – Associazione Nazionale ex Internati; ANPC Roma e Lazio – Associazione Nazionale Partigiani Cristiani; AICVAS Roma e Lazio – Associazione Italiana Combattenti Volontari di Spagna; ANVRG Roma – Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini; CGIL Roma e Lazio; UIL Roma e Lazio; ARCI Roma e Lazio; Libera Roma; Casa Internazionale delle donne; Circolo Gianni Bosio e moltissimi altri.

Di seguito il link per aderire e firmare
https://www.change.org/p/prefetto-di-latina-no-alla-piazza-almirante-berlinguer-a-terracina

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.