Sei qui:  / News / Infortuni mortali. Fratoianni (Leu): “Ricominciano subito i morti sul lavoro, la Strage di Stato riprende”

Infortuni mortali. Fratoianni (Leu): “Ricominciano subito i morti sul lavoro, la Strage di Stato riprende”

 

”Solo ieri due morti sul lavoro. Un 55enne in provincia di Novara e un 58enne a Roma. E il giorno prima ancora  un ragazzo di 29 anni a Livorno. Immagino che entro stasera l’elenco si allungherà. E’ questa la Fase Due della strage di Stato degli infortuni”
Lo afferma Nicola Fratoianni, portavoce nazionale di Sinistra Italiana.
“Non è questo  – prosegue l’esponente di Leu – il modo migliore di riprendere. Serve un piano serio di sicurezza nei cantieri  e sui luoghi di lavoro, e non solo di prevenzione dal Covid19.”
“ È intollerabile che la ripresa della produzione – conclude Fratoianni – significhi in realtà la ripresa degli incidenti mortali.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE