Sei qui:  / News / Anniversario del rastrellamento del ghetto di Roma, solidarietà della Fnsi alla Comunità ebraica

Anniversario del rastrellamento del ghetto di Roma, solidarietà della Fnsi alla Comunità ebraica

 

Una delegazione della Federazione nazionale della Stampa italiana si è recata all’ex ghetto di Roma per ricordare il rastrellamento operato dai nazisti il 16 ottobre 1943 ed esprimere solidarietà alla Comunità ebraica di Roma. «La presenza del sindacato dei giornalisti – dicono il segretario generale Raffaele Lorusso e il presidente Giuseppe Giulietti – non vuole essere solo un omaggio a quanti furono costretti a vivere la tragica esperienza dei campi di sterminio, da dove ben pochi tornarono, ma anche un impegno a raccogliere l’appello lanciato qualche giorno fa dalla presidente della Comunità ebraica, Ruth Dureghello, a contrastare quotidianamente quel linguaggio della violenza e dell’odio verso ogni differenza e diversità che è la premessa delle azioni di sterminio».
Sarà impegno della Fnsi, aggiungono Lorusso e Giulietti, «promuovere ovunque una vera e propria azione di contrasto al linguaggio dell’odio e alle parole violente, che sono in netto contrasto con i principi fondativi della professione giornalistica e della Costituzione italiana».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.