Sei qui:  / News / Giornalisti: Landini, auguri di buon lavoro a Lorusso e Giulietti

Giornalisti: Landini, auguri di buon lavoro a Lorusso e Giulietti

 

“Desidero inviarvi a nome mio e di tutta la Cgil, le felicitazioni e i migliori auguri di buon lavoro. La vostra rielezione garantisce quella continuità di azione e di progettualità necessaria in una fase cosi difficile non solo per l’editoria e il giornalismo, ma per tutto il mondo del lavoro. Il precariato, lo sfruttamento, le intimidazioni della criminalità organizzata sono nostri nemici comuni”. Lo scrive il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, in una lettera di congratulazioni inviata a Lorusso e Giulietti, riconfermati ai vertici della Federazione nazionale della stampa italiana al Congresso nazionale di Levico (Trento).

“L’informazione – aggiunge Landini – è uno dei cardini della Democrazia. Garantirne la libertà e la correttezza è un compito che compete a tutti. Anche per questo, e non solo per i legami storici e mai venuti meno di collaborazione, siamo pronti ad aprire una discussione su come affrontare insieme le sfide che attendono la libertà d’informazione, sulle migliori azioni per salvare un settore in grave crisi, sui problemi di sicurezza dei giornalisti, su come sollecitare il governo e il parlamento ad aprire, su questi temi, un serio e fattuale confronto con i sindacati”.

“Abbiamo le idee, i progetti, le possibili soluzioni. Abbiamo il consenso dei lavoratori. Aprano le loro stanze chiuse”, conclude Landini.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE