Sei qui:  / Opinioni / Iena deflens, altro che ridens!

Iena deflens, altro che ridens!

 

Se ciò che appare a carico dell’ azienda Di Maio sr. non fosse faccenda pessima su cui piangere, a carico del Ministro del Lavoro ci starebbe l’ennesima sghignazzata…
È vero che il Ministro nasce dalle costole carnascialesche del guru comico, tuttavia anche il carnevale ha una fine ché subito dopo subentra quaresima. I suoi “primaditutto” sono diventati dopo di niente, i suoi vado in procura sono andati a ramengo, le sue ischitane missioni di pace sono in afrore di condono familiare. Che però adesso si senta puzza di lavoro nero in casa del Ministro del Lavoro (!) compresi infortuni non denunciati e dunque evasione di ogni sorta, e no, non si può ignorare o peggio scherzare buttando lá scajolata qualunque!
A ben pensare ora sarebbe addirittura il caso di disconoscere le precedenti sghignazzate…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.