Sei qui:  / Articoli / Una prova di maturità democratica

Una prova di maturità democratica

 

Fabrizio Salini , a.d. designato dai partiti di maggioranza per il servizio pubblico radiotelevisivo , andrà giudicato sulla base del suo lavoro , assai complesso; di Marcello Foa , designato alla presidenza ,un’idea  ce la siamo fatta già , per il disgustoistituzionale da lui espresso nei confronti del capo dello Stato.Recentemente e , ahimè, pubblicamente. Designati entrambi , non nominati né eletti : ma gli  strafalcioni istituzionali dei due leader non possono oramai stupire .

Dunque  avremo , forse , un presidente della Rai che prova disgusto , senza remore , per la massima istituzione della Repubblica.  Trattandosi come ripetuto con enfasi dal più loquace , nel caso di specie , dei due leaderdella prima industria culturale del paese , qualche domanda è lecita , o obbligatoria. Forse i  due vice primi ministri  non conoscevano  questa posizione , pubblica , di Marcello Foa : sarà interessante  vedere che peso gli diano . Se la ritengano insopportabile e incompatibile   , per  un repentino intervento riparatore è già passato troppo tempo. O se la ritengano irrilevante , o addirittura condivisibile : in tal caso ,  del giudizio “disgustoso” , questo sì , si assumono la piena e diretta responsabilità. Il disgusto istituzionale diverrebbe anche loro: riportandoci a quel maldestro, ma istruttivo , tentativo di portare davanti alla Corte costituzionale integrata lo stesso Mattarella ,per alto tradimento e attentato alla Costituzione. Una bazzecola da ergastolo , potenzialmente: comunque l’indifferenzaper la distruzione di un uomo , di una famiglia , ma soprattutto della massima responsabilità dello Stato. Staremo a vedere, prestissimo.

Staremo altresì a vedere come si comporteranno i partiti che devono eleggere il nuovo presidente della Rai. Anche loro   esprimeranno , solo in apparenza indirettamente , un giudizio su quel giudizio sul  capo dello Stato . Non è un gioco di parole: è una prova di maturità democratica.

montesquieu.tn@gmail.com

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE