Sei qui:  / Articoli / Dal Territorio / VENETO / L’importanza di dedicare tempi e spazi alle attività umanitarie e di volontariato

L’importanza di dedicare tempi e spazi alle attività umanitarie e di volontariato

 
Oggi vi vogliamo raccontare la nascita di un progetto particolare, che vuole coniugare l’impegno e la dedizione di molte associazioni e volontari che operano nel territorio nazionale, e la musica, gli spazi di aggregazione, la voglia di fare festa e di stare insieme. Vi vogliamo raccontare la nascita di “Home Associazioni – fai sentire la LORO voce”.
Come ogni anno da 8 anni a Treviso nei primi giorni di settembre si terrà l’Home Festival (link http://www.homefestival.eu/it/), un festival musicale che si sviluppa in un’area di ben 96.000 metri quadrati e che nelle ultime edizioni ha visto un afflusso di oltre 100.000 persone.

Per il quarto anno, all’interno della manifestazione troverà posto la “Cittadella delle Associazioni” (link http://www.homefestival.eu/it/associazioni/), uno spazio dedicato agli stand in cui troveranno posto associazioni come Amnesty International, Medici Senza Frontiere, Libera Contro Le Mafie, Avis, ActionAid, ACSE Cultura e Sport per l’Europa, Lega Italiana Fibrosi Cistica, e molte altre che hanno come obiettivo la difesa personale e la cura della persona.
Quest’anno abbiamo pensato di allestire per loro un palco dedicato, completo di impianti audio e luci, stand attrezzati, maxischermo ledwall per la visualizzazione delle presentazioni video delle associazioni stesse, con relativa regia, ecc…

Riteniamo infatti che, proprio grazie alle caratteristiche di questo evento, regolato dalle leggi della serenità e dello star bene assieme, tra persone che amano la musica e l’arte, le associazioni che già operano nel territorio avranno modo di avvicinare moltissime persone spiegando loro l’importanza dell’attività di prevenzione, aiuto, sostegno e valore sociale che sono fondamentali nella nostra società. 
Ci chiediamo mai, infatti, quanto supporto REALE, quanto arricchimento EFFETTIVO, portino le associazioni di volontariato alla nostra società?
La loro azione di supporto dei valori umanitari e di convivenza civile, le loro attività di supporto e aiuto alla cittadinanza, a volte vengono date per scontate, ma sono frutto dell’impegno costante di migliaia e migliaia di volontari che mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze per il bene di tutti.
E’ importante quindi dedicare tempi e spazi alla diffusione delle finalità umanitarie delle molte associazioni che svolgono importanti attività a livello locale, nazionale e internazionale.

Nasce così il progetto “Home Associazioni – fai sentire la LORO voce”.
La cifra a cui vogliamo arrivare con la raccolta fondi per l’iniziativa è 16.000 euro.
Realizzeremo la Cittadella delle Associazioni con qualsiasi cifra raggiunta, ma ovviamente più ci avvicineremo a quella cifra più riusciremo ad installare tutti quegli elementi che fanno parte di attrezzature, impianti e allestimenti per offrire il meglio possibile alle associazioni.

Vi proponiamo quindi di appoggiare l’iniziativa con una piccola donazione e diffondendola attraverso i vostri contatti.
Siamo certi che ognuno di noi potrà fare la propria parte per il successo di questa iniziativa.
Tutti i fondi versati saranno raccolti dall’associazione Acse, Associazione Cultura e Sport per l’Europa (link https://acse.it/home-festival-2017-area-associazioni/ e https://acse.it/home-associazioni-fai-sentire-la-loro-voce/ ) che poi provvederà a sostenere i costi per l’allestimento degli spazi e delle strutture.

Ecco quindi i link e le info utili:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE