Sei qui:  / Articoli / Mafie / La mafia siamo noi (e facciamo finta di non saperlo)

La mafia siamo noi (e facciamo finta di non saperlo)

 

Rita Atria, testimone di giustizia morta suicida a soli diciassette anni scriveva nel suo diario: “prima di combattere la mafia devi farti un auto-esame di coscienza e poi, dopo aver sconfitto la mafia dentro di te, puoi combattere la mafia che c’è nel giro dei tuoi amici, la mafia siamo noi e il nostro modo sbagliato di comportarci”. Parole forti, fortissime, che trovano ampio spazio in “la mafia siamo noi” di Sandro De Riccardis dove l’autore approfondisce il pensiero di Rita Atria, sviscerandolo nella realtà in cui viviamo oggi: “Siamo noi quando con i nostri like su Facebook ci sentiamo dalla parte dei giusti, in una battaglia che non stiamo combattendo. Siamo noi davanti alla tv, spettatori inermi davanti a fiction cariche di retorica”. Pura e semplice realtà di come l’indifferenza oggi si nasconda dietro uno schermo. De Riccardis spiega complicità e silenzi che aiutano le organizzazioni mafiose e se da un lato racconta quell’Italia che china la testa pur di non vedere, dall’altro c’è il racconto del belpaese che resiste. Una parte importante del testo è dedicata a storie come quella di Renata Fonte ma anche all’ “antimafia con i mafiosi”. E poi un’interessante riflessione sulla Chiesa senza compromessi che “incide la crosta della civiltà” come diceva don Tonino Bello.

Scrive l’autore: “La mafia è l’incapacità della società di reagire, l’indifferenza in cui lascia che le cose accadano. Siamo noi quando non vediamo o facciamo finta di non vedere. Noi che non ci chiediamo: Io che cosa posso fare?”

Una domanda a cui a volte manca una risposta ma che spesso, spessissimo, viene posta dai ragazzi nelle scuole durante i tanti incontri sulla legalità, a dimostrazione che il buon vivere civile è assai vivo nei giovani e che l’impegno comune dei cittadini che credono in un progetto di riscatto è più forte della paura e dell’immobilismo. A volte basta solo porsi le domande e trovare qualcuno che, come De Riccardis, ci suggerisce come farlo nel modo migliore .

La mafia siamo noi
Autore: Sandro De Riccardis
Editore:  add editore
Pagine: 240

ISBN: 9788867831371
Prezzo libro: 15.00 €
Prezzo ebook: 6.99 €
Data di uscita: 1/2017

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE