Sei qui:  / Articoli / Informazione / “Giusti del lavoro”. Ogni giovedì fino al 1 maggio su Articolo21. Ospite Paolo Borrometi

“Giusti del lavoro”. Ogni giovedì fino al 1 maggio su Articolo21. Ospite Paolo Borrometi

 

“I giusti del lavoro”. Sono gli uomini e le donne che, facendo il proprio lavoro, qualunque esso fosse, per difendere la propria dignità, i diritti, la libertà di tutti sono stati uccisi dalle mafie.
“I giusti del lavoro” è anche il titolo di una trasmissione in più puntate che va in onda ogni giovedì, fino al 1 maggio su Radio Articolo1, via web, condotta da Roberta Lisi con la regia di Ivana Marrone e Marianna Lorusso.

In studio per raccontare la storia, le storie dei “Giusti del lavoro”, Paolo Borrometi, giornalista Agi e responsabile legalità di Articolo 21. Il “viaggio”, in tappe, si concluderà il Primo maggio che quest’anno, si tornerà a celebrare in Sicilia a Portella della Ginestra insieme ai segretari generali di Cgil Cisl e Uil, Camusso Furlan e Barbagallo, per celebrare il settantesimo anniversario della strage. Un viaggio che è, al tempo stesso, della memoria e dell’oggi: il racconto del lavoro e dei suoi rappresentanti impegnati nell’affermazione  di libertà, diritti e democrazia e per questo contrastato da mafia camorra e ‘ndrangheta. Il tutto arricchito dai contributi di superstiti e di familiari delle vittime, grazie a storici, esperti, dirigenti sindacali di oggi e di ieri. Avvalendoci del sapere e dell’esperienza di chi oggi prosegue quella battaglia con le armi della politica, ex presidenti di commissioni antimafia, e uomini della legge magistrati e esponenti delle forze dell’ordine

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE