Sei qui:  / Blog / Diffamazione. Archiviata dopo 3 anni querela a Amalia De Simone

Diffamazione. Archiviata dopo 3 anni querela a Amalia De Simone

 

Fu denunciata per diffamazione per un’inchiesta su un traffico internazionale di cocaina, pubblicata il 18 giugno 2014 su corriere.it

La giornalista raccontava come la droga, dal Sud America, sbarcasse tra i filetti di pesce congelato nel porto di Gioia Tauro, in Calabria, e in alcuni porti Usa (guarda l’inchiesta). Era stata querelata da un imprenditore italiano del settore ittico, residente a Panama.

Oggi il Gup ha deciso che avevo ragione io”, scrive la giornalista il 10 gennaio 2017 sul suo account facebook, ricordando che il querelante si era opposto alla richiesta di archiviazione avanzata dal Pm. 

De Simone sottolinea infine una coincidenza: “oggi c’è stata una operazione delle forze di polizia antimafia che ha individuato un traffico di cocaina attraverso il pesce surgelato dal Sud America alla Calabria.Vista l’attinenza e la coincidenza, oggi riproponiamo l’inchiesta sul Corriere“.

A novembre del 2016, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha nominato la giornalista Cavaliere al Merito della Repubblica. (leggi)

RDM

Da ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE