Sei qui:  / News / Minacce: Fnsi alla redazione di Piazza Pulita: “solidarietà per aggressione a giornalista Sara Giudice e al suo operatore”

Minacce: Fnsi alla redazione di Piazza Pulita: “solidarietà per aggressione a giornalista Sara Giudice e al suo operatore”

 

Il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, hanno fatto visita oggi alla redazione di “Piazza Pulita” per esprimere la vicinanza e la solidarietà del sindacato ai colleghi e al responsabile della trasmissione, Corrado Formigli, dopo l’aggressione subita negli scorsi giorni dalla giornalista Sara Giudice e dal suo operatore, assaliti in pieno giorno a Roma mentre stavano documentando il traffico illegale di rifiuti nella Capitale.
Il segretario Lorusso e il presidente Giulietti hanno manifestato la disponibilità della Federazione nazionale della stampa italiana a costituirsi parte civile in un eventuale processo contro gli aggressori di Sara Giudice e ribadito l’impegno del sindacato al fianco di tutte le croniste e i cronisti che ogni giorno svolgono con passione e impegno il proprio lavoro, anche sfidando chi con la violenza e le minacce vorrebbe mettere a tacere la libera informazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE