Sei qui:  / Blog / Impunità. Accuse diffamazione come bavaglio. Il Dossier di Ossigeno

Impunità. Accuse diffamazione come bavaglio. Il Dossier di Ossigeno

 

Ossigeno per l’Informazione ha pubblicato questo dossier in occasione delle iniziative che ha promosso, insieme all’European Centre for Press and Media Freedom ECPMF di Lipsia, nell’ambito dell’omonimo progetto pilota sostenuto dalla Commissione Europea, per celebrare a Roma, dal 24 al 26 ottobre 2016, l’International Day to End Impunity for Crimes Against Journalists, la Giornata Internazionale per mettere fine all’impunità per i reati compiuti contro i giornalisti, ricorrenza annuale indetta dalle Nazioni Unite.

Scarica gratis il Dossier Taci o ti querelo che presenta e analizza i dati inediti che “Ossigeno per l’Informazione” ha ottenuto nel 2016 dal Ministero della Giustizia sugli effetti concreti che ha avuto l’applicazione della legislazione sulla diffamazione a mezzo stampa in Italia che il Parlamento si è impegnato a riformare, sui procedimenti ai quali ha dato vita e sul loro esito nel periodo 2010-2015. Uno dei dati  più rilevanti è il seguente: ogni anno 155 giornalisti sono stati condannati a pene detentive che in media non hanno superato i dodici mesi di reclusione, ma nel complesso hanno fatto cumulare oltre un secolo di carcere, ogni anno.

coperta_dossier_web

Scarica Pdf

Da ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE