Sei qui:  / Blog / Ucsi, eletti i nuovi vertici: Vania De Luca presidente

Ucsi, eletti i nuovi vertici: Vania De Luca presidente

 

di Vania De Luca (Neo Presidente Ucsi)

Il cammino dell’Ucsi prosegue nello spirito di una consolidata tradizione di libertà nel contesto del sistema dei media italiani e della chiesa.

È una responsabilità molto grande prenderne la guida, sia per quello che questa sigla ha rappresentato e rappresenta, sia per il fatto che per la prima volta in quasi 60 anni di storia l’Ucsi ha scelto per il ruolo di presidente una donna.

Porto nel cuore le parole di Papa Francesco che ha chiesto alle donne di dire come guardano la realtà dal loro punto di vista. perché loro guardano da una ricchezza differente. Uno sguardo che si fa parola è anche nel nostro modo di essere giornalisti, donne e uomini. Il messaggio per la Giornata delle comunicazioni sociali quest’anno ci chiede una vigilanza particolare nell’uso di “ogni parola e ogni gesto”, nella chiave della misericordia che può avere tante conseguenza anche sociali e civili.

Nelle parole e nei gesti c’è una specie di potere nascosto, un’energia che si può sprigionare, capace di “sanare le relazioni lacerate e di riportare la pace e l’armonia” tra le famiglie, nelle comunità, ma anche nei rapporti tra i popoli. È quello, credo, che oggi ci serve.

Tra le priorità per i prossimi anni, confermiamo il nostro impegno nell’ambito della formazione e dell’aggiornamento professionale, pensando soprattutto ai giovani. E poi c’è l’ Ucsi mediatica che ha ancora tanto da esprimere per la vigilanza sulla correttezza dell’informazione e del sistema dei media in Italia, in anni in cui la Rai ha in corso una riforma importante per tutto il Paese e anche la chiesa, in ambito comunicativo, è su strade nuove.

Da usigrai

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE