Sei qui:  / News / Usigrai: la Cpo aderisce alla marcia di colonia contro ogni violazione, “riprendiamoci la notte”  

Usigrai: la Cpo aderisce alla marcia di colonia contro ogni violazione, “riprendiamoci la notte”  

 

Dopo  le aggressioni subite da centinaia di donne la notte di Capodanno a Colonia,  l’Europa intera si mobilita domani 4 febbraio  in una marcia contro ogni violazione,  contro qualsiasi forma di discriminazione  e criminalizzazione,  contro ogni strumentalizzazione.

La Commissione Pari Opportunità dell’Usigrai, sindacato delle giornaliste e dei giornalisti della Rai, aderisce alla manifestazione “riprendiamoci la notte” e condanna  con fermezza la violenza contro le donne, la loro dignità e libertà personale  e, sottolinea, che mai deve essere ridimensionata nella sua gravità né tantomeno utilizzata per sostenere tesi razziali precostituite.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE