Sei qui:  / Blog / Libri. Parlano 8 giornalisti minacciati. Napoli 23 settembre

Libri. Parlano 8 giornalisti minacciati. Napoli 23 settembre

 

Titolo “Io non taccio”.  La presentazione al PAN mercoledì alle 17. Partecipano tre autori: Federica Angeli, Paolo Borrometi, Arnaldo Capezzuto

Mercoledì 23 settembre 2015, ore 17, al Palazzo delle Arti di Napoli, in via dei Mille 60, sarà presentato il libro “Io non taccio. L’Italia dell’informazione che dà fastidio”, pubblicato da CentoAutori nella stessa collana in cui, nel 2011, è uscito “Il Casalese”, la biografia non autorizzata dell’ex sottosegretario all’Economia del governo Berlusconi, un libro che fu molto osteggiato.

La presentazione è stata organizzata dall’Editore. Prenderanno la parola:
•    Nino Daniele, assessore alla Cultura del Comune di Napoli;
•    Federica Angeli, giornalista, coautrice del libro;
•    Paolo Borrometi, giornalista, coautore del libro;
•    Arnaldo Capezzuto, giornalista, coautore del libro;
•    Giovandomenico Lepore, già Procuratore della Repubblica di Napoli, autore della prefazione;
•    Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania;
•    Armando Borriello, segretario del Sindacato Unitario Giornalisti della Campania;
•    Alberto Spampinato, giornalista, direttore di Ossigeno per l’Informazione.

IL LIBRO – Federica Angeli, Giuseppe Baldessarro, Paolo Borrometi, Arnaldo Capezzuto, Ester Castano, Marilù Mastrogiovanni, David Oddone, Roberta Polese, sono otto giornalisti di varie parti d’Italia che hanno subito minacce e intimidazioni a causa del loro lavoro. Ognuno di loro racconta in dettaglio, in prima persona, la sua drammatica esperienza, spiega cosa lo ha spinto a sfidare pericoli ben evidenti e come ha trovato il coraggio per farlo, chi lo aiutato e chi ha ostacolato. Gli episodi sono inquadrati nella prefazione di Giandomenico Lepore.

ASP

Da ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE