Sei qui:  / Articoli / Esteri / Interni / Estremismo musulmano, terrorismo e politica mondiale 

Estremismo musulmano, terrorismo e politica mondiale 

 

E’ vero che l’estremismo islamico e il terrorismo sono il frutto genuino di una educazione locale musulmana oscurantista. I vari paesi islamici toccati da questo terrorismo cominciano ad aprire gli occhi e danno ordini per cambiare il sistema di educazione religiosa. Ma il punto è che questo estremismo religioso è stato utilizzato dalla politica occidentale che pretende di avere la responsabilità di organizzare e riorganizzare i paesi del Medio Oriente. Fino ad oggi questa politica è riuscita a demolire e portare anarchia in tutti i paesi arabi, e pensa, dopo questa parentesi, di poter cominciare la riorganizzazione della regione, dividendo ogni paese in due o tre nuovi paesi.

Ma questo estremismo incoraggiato e usato per demolire i paesi islamici ha preso la sua indipendenza e si è riversato contro i suoi padroni, contro l’Europa stessa e l’America. I popoli in America e in Europa sono bravi e buoni, ma coloro che fanno la politica, e specialmente quella del Medio Oriente, non sono cosi bravi  o buoni. E oggi, questi hanno da affrontare quel mostro che hanno contribuito a far nascere.

*Patriarca Emerito di Gerusalemme

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE